Educare mangiando

 

Il progetto socio-educativo "Educare mangiando" mira a trasformare la sorveglianza scolastica durante la mensa in una occasione educativa per il minore sui principi di una sana alimentazione, sulle culture alimentari dei popoli, sull'origine del cibo e sulla socializzazione tra i pari: il cibo quindi non solo come equilibrio di nutrienti, ma anche come cultura alimentare e come educazione ai consumi.

 

L'educatore inoltre è parte attiva nella refezione scolastica, partecipando al pasto insieme ai bambini, in quanto essi vedono l'adulto come modello comportamentale da imitare e da cui apprendere le principali regole di condotta.

 

Una volta terminata la refezione, il servizio è arricchito attraverso momenti ricreativo-educativi, promuovendo attività e giochi allo scopo di favorire l’integrazione e la conoscenza reciproca tra minori di diverse classi, età, cultura e condizioni economiche.

 

A chi si rivolge: agli studenti delle scuole medie

 

Dove: Scuola Media Poliziano di Firenze (attivato negli anni scolastici 2009/10, 10/11, 11/12, 12/13, 13/14, 14/15, 15/16) - Scuola Media Guicciardini di Firenze (attivato negli anni scolastici 2009-2010, 10/11, 12/13, 13/14, 14/15, 15/16) - Scuola Media Machiavelli di Firenze (attivato negli anni scolastici 2010/2011, 11/12)

 

Alcune foto delle attività svolte all'interno del Progetto "Educare mangiando"

  • mensa 1
  • mensa 2
  • mensa 4
  • mensa-5
  • mensa
 

© 2016 Il Cerchio. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper