Il campeggio organizzato: apprendere dall'esperienza

 

L'idea di vacanza promossa dall'associazione Il Cerchio si basa sulla volontà di favorire esperienze di gruppo, promuovendo attività dinamiche, formative e divertenti.

 

Il campeggio ha tanti aspetti estremamente rilevanti per la formazione e la crescita del minore: la stretta convivenza, la collaborazione (che inizia già dal montare le tende tutti insieme al preparare la colazione ed a fare la spesa), il gioco, l'esplorazione, la novità, la conoscenza, l'autonomia, le regole, la distanza dalla famiglia, l'amicizia, il divertimento... la vita.

 

Un'esperienza importante, per alcuni la prima, lontano da casa, in un contesto protetto dove poter sperimentare i primi voli dal nido familiare.

 

I campeggi organizzati sono iniziati nel 2012 e continuano ogni anno in ambienti e luoghi completamenti diversi l'uno dall'altro. Le attività svolte fino ad ora hanno previsto grigliate in spiaggia, bagno a mezzanotte sotto la luna, parchi acquatici, parchi divertimento, escursioni in bicicletta, visite a borghi ed a bellissime località balneari, bagni nel fiume, torrentismo, arrampicate, trekking, esplorazione in grotta, parco avventura, notte nel bosco-dimensione avventura e tanto altro.

 

Negli anni precedenti, sono stati realizzati i seguenti campeggi organizzati:

 

Luglio 2012: 5 giorni di campeggio a Marina di Bibbona

Luglio 2013: 7 giorni di campeggio a Riccione

Luglio 2014: 7 giorni di campeggio sul Lago di Garda

Luglio 2015: 6 giorni di campeggio Park Albatros - S.Vincenzo e Baratti

Luglio 2016: 8 giorni di campeggio in Garfagnana e Cinque Terre

 

A chi si rivolge: ai bambini ed ai ragazzi delle scuole elementari e medie

 

Dove: in luoghi differenti a seconda della programmazione annuale

 

Un breve video sul Campeggio Avventura 2016 in Garfagnana e nelle Cinque Terre

 

© 2016 Il Cerchio. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper